Chi siamo

Io non conosco bene il manifesto, alla fine chi siete davvero?

In edicola sempre, da 48 anni.

Il 23 giugno 1969 nasce la rivista il manifesto, diventata quotidiano dal 28 aprile 1971. Da quel momento ne abbiamo passate tante ma ci hai trovato tutti i giorni in edicola. Pronti a raccontare il mondo sempre “dalla parte del torto”, come promette una nostra antica pubblicità.

Un giornale libero

Alcuni associano il nostro giornale ai partiti della cosiddetta “sinistra”. La verità è che pur avendo un orientamento politico esplicito, il manifesto è indipendente da tutti i partiti, sempre libero di dire e contraddire, di mettere in discussione la destra ma anche e soprattutto la sinistra. L’autonomia dalla politica ma anche dai grandi gruppi economici è nel nostro DNA. E su questo non ci siamo proprio mai “evoluti”.

L’unico quotidiano nazionale posseduto e gestito dai suoi lavoratori

Il manifesto è una cooperativa giornalistica a mutualità prevalente: tutti i dipendenti sono soci della cooperativa e partecipano direttamente all’elezione delle cariche sociali e del direttore del giornale secondo il principio una testa, un voto. Il nostro obiettivo non è fare profitti ma essere in edicola migliorando ogni giorno lo spessore del nostro giornalismo. Abbiamo tutti i requisiti per ricevere i contributi pubblici del Fondo per il pluralismo, adesso eliminato con l’ultima legge di bilancio.

Un sito di informazione online senza cookie e senza pubblicità

Ci hai fatto caso? Abbiamo deciso di non concedere il nostro spazio digitale a nessuna app che succhia dati per poi rivenderli. Quando sei su ilmanifesto.it i tuoi dati non sono profilati né ceduti a terzi. L’unica cosa che sappiamo di te è come ti chiami e la tua mail, che usiamo solo per raccontarti quello che scriviamo o che facciamo. Questa scelta rigorosa, come altre che prendiamo, ha un costo. Per questo chiediamo a tutti di prendersi cura del manifesto, e della sua unicità sul mercato editoriale.

Se vuoi saperne di più sul collettivo del manifesto puoi cliccare qui.

Le gerenza del manifesto è qui.

About us in English here and here.